non ci lamenteremo del caldo perché l’estate l’abbiamo fortemente voluta, come ogni anno. E anche perché, tutto sommato, qua in negozio si sta bene. Provare per credere, come dicevano nelle réclame degli anni ottanta.

Secondo appuntamento del CassetaBookFestival in arrivo, a proposito di fresche frasche.

Vi aspettiamo giovedì 23 giugno alle 19 con Eleonora Antonioni e Lucia Biagi: due fumettiste super talentuose, che abbiamo la fortuna di conoscere e di poter presentare anche a voi.

Eleonora e Lucia sono due delle nove autrici dell’antologia Fai Rumore, appena uscita per Il Castoro, e pensata in collaborazione con il collettivo Moleste, che nasce per la tutela della parità di genere nel mondo del fumetto.

Fai Rumore, con la sua pluralità di voci e stili, racconta la disparità di genere, il bullismo, l’ingiustizia, in contesti quotidiani e riconoscibilissimi.

Un libro nato per un pubblico di giovanɘ adultɘ, ma che raggiunge inevitabilmente anche l’attenzione di lettori più maturi.

Uno strumento, volendo, per parlare di argomenti difficili, una porta aperta sull’adolescenza, sulla crescita, sulle difficoltà. Ma anche sulla solidarietà, sulla sorellanza, sul ribellarsi e rimettere a posto le cose: sul fare rumore, nel modo migliore possibile.

Sempre al Circolo Risorgimento, con il suo pergolato adorabile e il menù da acquolina in bocca.

Appuntamento quindi in via Poggio 16: è richiesta la tessera ARCI. Volendo, ci si può fermare a cena: basta prenotare al 347 502 0277 oppure chiamando lo 011 205 9573.

Uultima informazione di servizio: venerdì 24 giugno è la festa di San Giovanni, e noi siamo aperti dalle 9.30 alle 13.00: se avete bisogno di libri, ricordatevene e non venite venerdì pomeriggio!

Sabato, of course, si riprende con l’orario normale.

State freschɘ, mangiate i gelati e l’anguria e le zucchine in carpione e l’insalata di riso, tenetevi la mano e cambiatela quando inizia a sudare, sdraiatevi in un parco, fate un pisolino al posto di stendere, insomma, godetevela un po’, e quando vi va venite ad ascoltare le storie: ne abbiamo un sacco di nuove, scelte apposta per voi.

 

“Adjust your eyes to the light
Let them roll with pride
Focus your mind on the fight
And keep your hand in mine”.
Wilco

[Se leggendo hai trovato dei simboli strani tipo ɘ è perché stiamo provando a usare un italiano inclusivo. Sia che la cosa ti coinvolga personalmente, sia che invece ti lasci indifferente, ti ringraziamo in anticipo per la pazienza e per l’attenzione qualora questo ci porti a commettere qualche svista. Grazie!]

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.