Un miracolo normalissimo:

Fai una passeggiata e vai sotto un ciliegio, rubi una ciliegia te la mangi e il nocciolo te lo sputi in mano.

Torni a casa, fai un buchetto nella terra, ci posi il nocciolo della ciliegia, ricopri.

Aspetti tantissimo tempo. Non un mese, di più. Tipo un anno? Sì.

Cerchi di ricordarti dove avevi fatto il buchetto. Non te lo ricordi. Pensi: Vabbè.

E invece da un’altra parte, dove non avevi guardato, nasce un ciliegio.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.