pezzettini - di valentina diana

[pezzettini #8]

Venerdì = Valentina Diana.

Non abbiamo altro da aggiungere, vostro onore.

Quando ti rompi una parte del corpo, come a me è successo col dito mignolo, ti accorgi

  • uno, che quando una cosa si rompe, anche se si riaggiusta non torna mai proprio come prima,
  • due, che le cose che ti sembrano irrinunciabili, a cui ti pare di non poter in nessun caso fare a meno (come un dito), sono rimpiazzabili da altre meno perfette ma che funzionano lo stesso, anche se un po’ meno bene (come un dito rotto riaggiustato)

e che alla fine la vita si può vivere lo stesso.

Sì, ecco, rompendomi il mignolo, ho capito che la vita si può vivere lo stesso, anche senza.