pezzettini - di valentina diana

[pezzettini #54]

A me del monòpoli piaceva solo imprevisti e probabilità e la pera come segnaposto.

Non ho mai capito quelli che, se uno aveva società acque potabili e loro società elettrica e uno diceva vendimi la tua società elettrica loro dicevano no, se uno diceva allora comprati la società acque potabili loro dicevano no.

Perché non volevano dare piacere né prenderlo.

Erano loro, quelli che vincevano, alla fine.

I prudenti.