pezzettini - di valentina diana

[pezzettini #37]

Pezzettino filosofico.

Dalla terra nascono tutte le cose, che puoi muoiono e poi nascono.

Sempre.

Una pannocchia, un uomo grasso che mangia il gelato, un ratto, una noce.

Poi si sciolgono, e in qualche modo qualcosa di loro, dà vita a un grappolo d’uva, una commessa del Carrefour, un cammello, un tartufo.

Alla fine è tutto questo riciclarsi, nel nascere e morire, a fare di noi, a volte, una cosa appena nata, pelosa e quadrupede, a volte una appena morta accartocciata e marcia, sotto la buccia.

Tutto arriva dalla terra, è semplice, non può essere che cosi, basta pensarci un attimo.